Parco "Sigurtà"

parco sigurta01Il Parco Giardino Sigurtà ha una superficie di 560.000 metri quadrati e si estende ai margini delle colline moreniche, nelle vicinanze del Lago di Garda, a soli otto chilometri da Peschiera.

Trae la sua origine dal "brolo cinto de muro" (1617), giardino di Villa Maffei (opera di Pellesina, allievo del Palladio), dimora che nel 1859 fu quartiere generale di Napoleone III.

In quarant'anni di amorose cure, Carlo Sigurtá, avvalendosi di un secolare diritto di attingere acqua dal Mincio, ha ottenuto il "prodigio" di rendere lussureggiante l'arida vegetazione collinare.

Successivamente, il nipote Enzo ha realizzato un prototipo di Parco-Giardino. Dopo l'apertura al pubblico (1978) la conservazione di questo complesso ecologico è stata affidata al rispetto dei visitatori, che lo hanno definito una meraviglia unica al mondo, tanto che il Parco-Giardino è considerato oggi fra i più straordinari al mondo.

parco sigurta02Dal 1999 non è più possibile effettuare l'intero percorso in auto, ma è disponibile un servizio continuo di trenini che accompagnano i visitatori per tutti i 7 chilometri del percorso, senza effettuare soste, con un modesto costo aggiuntivo. Il Parco è bellissimo anche e soprattutto a piedi, ma non manca la possibilità di noleggiare biciclette e golf car.

Sono presenti chioschi adibiti alla ristorazione veloce, oltre ad aree attrezzate per i pic-nic.

Dal 6 marzo al 6 novembre 2011, tutti i giorni con orario continuato. Ingresso dalle ore 9.00 alle ore 18.00, chiusura ore 19.00.
Nei mesi di Marzo e Ottobre ingresso fino alle ore 17.00, chiusura ore 18.00.
Con il passaggio all'ora solare ingresso dalle ore 9.00 alle ore 16.00 e chiusura ore 17.00.

parco sigurta03Per ulteriori informazioni http://www.sigurta.it/